Un matrimonio all’interno di una favola

MATRIMONIO

Lucie Clark ha dedicato a SugarEvents un articolo su Vogue Australia. Qui potete trovare la storia del matrimonio di Hannah e Andrea, una coppia adorabile che ha vissuto una favola meravigliosa. Si sono sposati il ​​primo luglio a Villa Castelbarco, una bellissima tenuta alle porte di Milano. Hanno avuto un fantastico matrimonio ebraico con più di 300 ospiti. Il team di SugarEvents è orgoglioso di essere stato coinvolto nella creazione di una giornata così memorabile.

Lucie Clark – Vogue Australia

“Hannah, ho appena incontrato tuo marito”, è stata la fatidica telefonata che Hannah Grossberg, designer e artista del marchio di abbigliamento da resort Hannah Art Wear, ha ricevuto dalla sua migliore amica nel 2017. E in soli due anni quelle parole si sarebbero avverate quando Hannah e il signore in questione, capo dell’ufficio finanziario di una società italiana, Andrea Kraus, si sono sposati in un elegante matrimonio da favola nella tenuta di Villa Castelbarco alle porte di Milano, in Italia.

Nel 2017 Andrea si era recentemente trasferito da Milano a Sydney e si trovava alla stessa cena in un ristorante italiano di recente apertura a Double Bay a Sydney della migliore amica di Hannah. La migliore amica di Hannah ha interpretato Cupido e Hannah dice che il rapporto della coppia è sbocciato in quel momento: “Qualche Negroni dopo, un paio di nuotate in spiaggia, insalate di tonno a Camp Cove, WhatsApp utilizzando Google Translate, trafficando per tutta la giornata nell’arte di Hannah, baci di mezzanotte nella Volvo [and] i giorni divennero settimane e [then] poi mesi.”

Hannah dice di aver capito quasi immediatamente che Andrea era “l’unico” a causa di come si sentiva nei confronti di Andrea e del modo in cui lui era in contatto con la sua famiglia. “Sapevo che era lui perché ho sentito quasi subito la migliore versione di me intorno ad Andrea. Ci fu una comprensione e un’apertura immediata. Ho anche adorato il modo in cui si è connesso alla mia famiglia e ho potuto sentire quanto anche loro lo adorassero “.

Anche Andrea ha sentito subito la loro connessione e in vero stile fiabesco si è innamorato di Hannah a prima vista. “Mi sono innamorato di Hannah fin da subito. La sua luminosità, amore per la vita e il suo sole hanno completato le mie giornate e mi hanno fatto capire quanto sia importante avere qualcuno accanto a te con questo tipo di energia “.

Il 17 settembre 2018 Hannah si è trovata su una splendida spiaggia in Italia con Andrea, dove il suo attuale marito ha superato il suo nervosismo pre-proposta e ha sorpreso Hannah facendole l’importante domanda. “Eravamo arrivati ​​alla spiaggia più bella che abbia mai visto in tutta la mia vita, chiamata San Fruttuoso”, rifletté Hannah. Aggiungendo: “Una minuscola spiaggia con un castello che si immerge nel mare. L’unico problema era che Andrea aveva la nausea (che poi ho capito che era data dal nervosismo) e pioveva, ma comunque era tutto assolutamente romantico. Abbiamo fatto il bagno sotto la pioggia e quando ci siamo seduti ho trovato una scatola sulla mia sedia! È stata assolutamente improvviso, la migliore sorpresa di sempre. E ancora oggi ricordiamo quanto sia stato bello”.

Con una storia d’amore così fiabesca e una proposta romantica, il matrimonio della coppia avrebbe sempre seguito questa narrazione con romanticismo, a partire dalla data del loro matrimonio. La coppia ha infatti scelto una data particolare che aveva un significato speciale per Andrea. Hannah dice che il suo sposo “ha sempre voluto sposarsi la settimana del suo bar mitzvah” e hanno scelto il 1 ° luglio (del 2019) per questo motivo.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

La scelta della location era il prossimo step, la coppia infatti è approdata in una vecchia tenuta situata in un vasto terreno, Villa Castelbarco, appena fuori Milano (dove si tenevano numerosi altri eventi di matrimonio del fine settimana). “Villa Castelbarco è una vecchia tenuta con magnifici giardini ricca di volume e spazio”, dice Hannah. Aggiungendo: “Ci siamo innamorati del luogo in cui si è svolta la cerimonia vera e propria: un corridoio lungo 100 metri con alberi verdi, fiori e uccelli, ci ha tolto il fiato.”

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Il tema e lo stile del matrimonio – “un’elegante favola” – rifletteva la splendida location così come la coppia, incorporando elementi nel matrimonio che hanno richiamato i talenti artistici di Hannah. “Lo stile e il tema del nostro matrimonio erano un riflesso non solo del luogo, ma anche di me e di Andrea”, ha condiviso Hannah, aggiungendo, “volevamo che fosse un’elegante favola, per connettersi anche con il luogo e la cultura italiana. Ho anche creato tutti i tessuti, i cartacei e gli abiti delle damigelle in India, dove viene realizzato il mio marchio. Perline a mano, ricami, stampe su blocchi di legno e coloranti naturali sono stati i processi che hanno creato tutti i dettagli del nostro giorno speciale “.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

La pianificazione di un matrimonio in Italia dall’Australia non è stata priva di sfide, ma Hannah ha detto che la loro wedding planner, Daniela Galimberti di SugarEvents, ha reso il processo senza intoppi insieme all’aiuto della famiglia di Andrea, che ha “esplorato” la zona e ha trovato il luogo perfetto, Villa Castelbarco.

Hannah ha inoltre condiviso che l’estetica del suo design è entrata in gioco durante la pianificazione del tema e dello stile per la giornata. “Come designer sono sempre ispirata dall’estetica che mi circonda e sapevo esattamente cosa volevo, il che ha reso il processo decisionale molto facile. Hannah Art Wear è realizzata in Rajasthan e quindi ho tratto molte delle mie idee lavorando lì. Puoi pianificare e scegliere ma non vedere mai come apparirà alla fine. Le luci, le candele, i fiori, i tessuti e le impostazioni del luogo si sono combinati in modo così bello, una favola!!”

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Per quanto riguarda il suo vestito, Hannah ha confessato che inizialmente non aveva un’idea di quale tipo di abito avrebbe voluto, sapeva solo che voleva essere una “sposa classica”. L’abito che ha scelto – un romantico abito di Elie Saab di Helen Rodrigues Bridal – era solo il secondo vestito che ha provato, ma sapeva che era “l’unico”. “Non avevo idea di quale vestito avrei indossato al mio matrimonio, ma ho sempre saputo di voler essere una sposa classica. Il mio vestito è stato il secondo vestito che abbia mai provato e come la maggior parte delle cose, l’ho capito subito! La creazione di un abito da sposa Elie Saab era al di là di qualsiasi cosa avessi sperimentato, era come se fossi parte del vestito! Mi sono sentito meglio di come mi sia mai sentita e allo stesso tempo mi sono sentita fedele a me stessa.”

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Quel giorno, Hannah e le sue 11 damigelle si sono preparate insieme, il che secondo Hannah era così speciale e ha anche avuto un momento memorabile con i suoi genitori appena prima di camminare verso il suo sposo: “La mattina del mio matrimonio c’erano molti truccatori, parrucchieri, abbracci, baci e tanto sostegno e amore!! Avere le donne più belle della mia vita a sostenermi è stato assolutamente divino, un vero onore. I momenti prima della cerimonia sono stati quelli più spirituali per me, il momento più incredibile stava per accadere! “

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Riflettendo sulla giornata, Hannah dice la camminata per raggiungere Andrea sarà per sempre nel suo cuore: “È stata un’esperienza che non puoi spiegare o prevedere. Ce l’avrò impressa nel cuore per sempre.” Un temporale inaspettato pochi istanti prima di iniziare la cerimonia, non solo ha congelato tutto, ma ha aggiunto all’intera fiaba la “sensazione da film Disney”.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Insieme alla cerimonia, la coppia ha avuto una serie di altri eventi durante il fine settimana, che secondo Hannah hanno dato maggiore tono al loro giorno speciale. “Abbiamo avuto lo Shabbat del venerdì sera e la sinagoga del sabato mattina. Questi eventi sono stati davvero importanti in quanto hanno dato seguito le tradizioni alla base del nostro giorno speciale”. La coppia è andata in luna di miele alle Maldive mentre sulla loro strada di ritorno per l’Europa.

Scorri per vedere di più sul magico giorno di Hannah e Andrea.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Hannah condivide un momento con le sue damigelle, che indossavano i modelli della sua etichetta, Hannah Art Wear.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

L’acconciatura ed il trucco di Hannah sono stati realizzati da Joanna Luhrs.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Attimi di felicità prima del matrimonio.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Gli sposi negli splendidi giardini della villa. Le fedi della coppia sono stati realizzati da Jeff Einstein Jewellery.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

La sposa e i suoi ospiti si godono un momento divertente durante il ricevimento di nozze.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

I fiori erano a cura di Paolo Muciaccia e il catering (e la torta) era di Spagnuolo.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Lo sposo indossava un abito su misura creato per lui da un sarto, Hannah dice che non farà mai il nome, in linea con una “tradizione italiana di mantenere segreto il proprio sarto!”

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

La bellissima location per ricevimenti nel parco della tenuta.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Fuochi d’artificio e torta per festeggiare la giornata.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

Gli sposi assistono allo splendido spettacolo pirotecnico.

- SugarEvents Luxury Wedding and Event Planner

All’interno della splendida cena di ricevimento.

Clicca qui per leggere l’articolo su Vogue Australia.